Menu di navigazione

 
Albergo Aprica dei Negri




Dipinto terminato il: 14 giugno 2001
Ubicato nella contrada di: Santa Maria
Tema: Descrittivo



Artista Alcide Pancot


L’opera rappresenta il primo albergo di Aprica, così come appariva all’inizio del XX secolo. Si tratta di un soggetto particolare, ma di estrema importanza simbolica per il nostro paese. Questo albergo segnò infatti l’inizio dell’attività turistica di Aprica.

Non è facile trovare ispirazione semplicemente guardando una vecchia foto sbiadita. Eppure anche le grigie pareti di questa costruzione della seconda metà del 1800, mutano in una splendida giornata invernale. La neve, con il suo candore, rende il tutto meno severo e più bello alla vista. Saper rendere piacevoli e gradevoli anche soggetti asfittici è un merito incontestabile di questo artista. Alcide Pancòt ha impiegato mediamente, per ogni opera, circa 20 giorni. Ha lavorato con qualsiasi condizione climatica: caldo, freddo, pioggia e vento non lo hanno fermato. Ad ogni soggetto ha dato la propria impronta artistica, interpretandone appieno il significato. Si è dimostrato abile, versatile e creativo. Ha aggiunto ad ogni quadro quei pochi particolari che sono essenziali per ravvivare la scena o un paesaggio. Utilizzando con sapienza e duttilità i colori ha fatto proprie, sviluppandole liberamente, le intenzioni di chi ha caldeggiato l’iniziativa, ottenendo il consenso generale. E’ stato in grado di fissare immagini a colori che ormai pochi hanno visto.
Foto 1



Foto 2



Foto 3



Ritorna alla pagina precedente
Abriga.it nasce come portale della cultura, delle tradizioni, delle bellezze paesaggistiche del territorio di Aprica.
Nelle pagine si potrà trovare tutto ciò che ha attinenza con la nostra storia, ma anche con l'attualità.
Pagina creata in: 0 sec
Tutto il materiale in questo sito è © 2004-2021 di Abriga.it C.F. 92022100140 Informativa legale

All rights reserved