Menu di navigazione

 
Belvedere d’Aprica




Dipinto terminato il: 23 maggio 2001
Ubicato nella contrada di: Santa Maria
Tema: Descrittivo



Artista Alcide Pancot


Luogo incantevole da dove si ammira buona parte della media Valtellina. La costruzione della strada che da Tresenda sale ad Aprica verso la metà del 1800, impose l’edificazione di una cantoniera in questo luogo. Qui sostavano i cavalli, ed i viandanti potevano trovare rifugio.

Racchiuso tra le foglie e i rami di un’edera rampicante, che risale lungo la parete, diramandosi da un ceppo di vera edera, l’opera è la riproduzione fedele di questo luogo molto panoramico. Le figure dei cavalli bianchi, in attesa di ripartire dopo la sosta, dominano la scena.
Foto 1



Foto 2



Ritorna alla pagina precedente
Abriga.it nasce come portale della cultura, delle tradizioni, delle bellezze paesaggistiche del territorio di Aprica.
Nelle pagine si potrà trovare tutto ciò che ha attinenza con la nostra storia, ma anche con l'attualità.
Pagina creata in: 0 sec
Tutto il materiale in questo sito è © 2004-2021 di Abriga.it C.F. 92022100140 Informativa legale

All rights reserved