Menu di navigazione

 
E venne la neve

La neve scende
La neve sale
La neve riempie
La neve attacca
scivola
copre
inventa
abbellisce
nasconde
decora

La neve disegna
scrive
colora
cancella
cambia
veste
svanisce
scolpisce
penetra

La neve bisbiglia
scricchiola
sfiora
sussurra
fruscia
mormora
stride
disseta

La neve distrugge
costruisce
trasforma
raffredda
riscalda
rapisce
uccide

La neve respira
vive
illumina
abbaglia
imbianca
brilla

La neve purifica
tace
calma
risplende

rasserena
La neve conquista
entusiasma
esalta
appassiona

La neve incanta
innamora
emoziona

La neve affascina
conforta

La neve profuma

Un inverno senza neve
é come un quaderno senza fogli
é come una lettera d'amore senza parole
é come un amante senza sorriso

La neve si aspetta
………e la neve venne.


di Marina Riva

Ritorna alla pagina precedente
Abriga.it nasce come portale della cultura, delle tradizioni, delle bellezze paesaggistiche del territorio di Aprica.
Nelle pagine si potrà trovare tutto ciò che ha attinenza con la nostra storia, ma anche con l'attualità.
Pagina creata in: 0.004 sec
Tutto il materiale in questo sito è © 2004-2022 di Abriga.it C.F. 92022100140 Informativa legale

All rights reserved