PDA

Visualizza versione completa : Video "Il record del calabrone"


Abriga.it
02-08-11, 07:13
Matteo Fedeli esegue a tempo di record il brano " Il volo del calabrone"


27118824

Abriga.it
03-08-11, 10:04
Matteo Fedeli, il violinista che sabato sera ha suonato ad Aprica un violino Stradivari del 1726, ha fatto il Guiness Record suonando “Il volo del calabrone” di Korsakov in soli 59 secondi. Ricordiamo che nel 2008 il violinista David Garrett è entrato nel Guinness dei primati per aver eseguito tale brano in un minuto e sei secondi, mentre il 28 aprile 2011 il chitarrista Vanny Tonon per averlo eseguito ad una velocità di 380 bpm.
Poi è venuto Matteo Fedeli che ha superato il Guiness Record suonando il brano l’aprile scorso in soli 64 secondi a Villa Olmo a Como con il Grand Stradivarius "ex Adams Collection", accompagnato dall'Orchestra del Corpo Italiano di Soccorso dell'Ordine di Malta. Ora in pratica il maestro ha superato se stesso.
Il brano, per chi non lo conosce, è caratterizzato da una veloce e continua serie di note cromatiche, eseguite in sedicesimi. L'andamento del brano, per onomatopea, tenta di ricostruire in chiave musicale il ronzio di un insetto. Inoltre, le note che compongono le singole sezioni della composizione, oscillano velocemente in una gamma di altezze, riproducendo il movimento fluttuante, ma regolare di un grosso insetto. Essendo strutturato su comuni scale cromatiche, “Il volo del calabrone” è in realtà un brano abbastanza elementare nella sua costruzione compositiva, rispetto alla normalità dei brani di musica classica. Tuttavia la sua esecuzione richiede estrema velocità e precisione e senz’altro è una dimostrazione di virtuosismo.