PDA

Visualizza versione completa : Video "CipCipí e la pedalata comunicativa"


Maurizio
12-12-10, 11:56
Al bando sms, mms, wi, messaggi contratti come tvb; guardiamoci ancora negli occhi per dirci: ti voglio bene; non diciamo no del tutto alla tecnologia, ma non siamone troppo schiavi. Il giusto sta nel mezzo e lo hanno insegnato, con divertimento e simpatia, i partecipanti del laboratorio teatrale e musicale condotto dall’associazione Pueri Cantores di Madonna e sfociato nel musical “CipCipí e la pedalata comunicativa” andato in scena il 7 dicembre ad Aprica a conclusione del progetto “Quello sconosciuto del mio vicino”, finanziato dalla Regione. Il titolo del progetto è scaturito dalla distanza/vicinanza territoriale mal pensata dagli abitanti di Villa e di Tirano rispetto a quelli di Aprica e viceversa oltre che per conoscere il contesto territoriale e le diverse realtà fra un paese di fondovalle ed un altro posto a 1200 metri di quota e ad alta vocazione turistica. Quale luogo poteva essere quasi equidistante in termini di viaggio da Tirano e da Aprica se non l’oratorio di Stazzona dove i Pueri Cantores vivono la loro realtà? È nata così questa esperienza teatrale, realizzata in partenariato con le associazioni Arca e Pro loco di Aprica e con la partecipazione del coro Gambuer. Ed è nata così la messa in scena del musical che ha avuto numerosi risvolti come l’occasione di offrire ai giovani e meno giovani un luogo di incontro con la valorizzazione delle risorse e delle potenzialità individuali, di sostenere e consolidare le iniziative di spettacolo rivolte ai giovani e ai ragazzi, di favorire la realizzazione di esperienze di aggregazione educativa e di formazione rivolte ad adolescenti attraverso le potenzialità comunicative del teatro e della musica. Messaggi colti dai partecipanti che hanno messo anima e corpo nel rappresentare la fiaba musicale dove a mano mano si scopre quanto la comunicazione, schiacciata e messa in un angolo dalla tecnologia, sia risorsa importante per la nostra vita. Sul palco bambini, ragazzi, adulti e pure qualche meno giovane che con preparazione ha recitato, cantato, giocato in un musical dove scenografie, coreografie, canti, abiti hanno lasciato intendere grande preparazione e gioia nel farlo insieme. Il desiderio dei Pueri è che, dopo questa esperienza, ad Aprica possa nascere un gruppo autonomo che serva da offerta formativa per gli abitanti e con il quale sarebbe auspicabile incontrarsi e confrontarsi in futuro; i Pueri, in tal caso, si renderebbero disponibili ad offrire il loro appoggio grazie ai dieci anni di esperienza quale associazione autonoma.

Prima parte

:ciao: Maurizio

17658010

Maurizio
12-12-10, 12:02
seconda parte

:ciao: Maurizio

17715977

Maurizio
13-12-10, 08:28
Terza parte

:ciao: Maurizio

17717620

Maurizio
14-12-10, 08:30
Quarta parte.

:ciao: Maurizio

17725895

Maurizio
15-12-10, 10:27
Quinta parte.

:ciao: Maurizio

17730419

clara
15-12-10, 14:11
Caspita che lavoro, Maurizio e Lori. Bravi! :bask:

E bravi gli attori e chi li ha preparati! :applau::applau:

Essendo mamma di un attore (:beautifu:), ricordo che sabato alle 18 ci sarà la replica, sempre al centro direzionale.

:ciao:

Maurizio
16-12-10, 09:30
Sesta parte.

:ciao: Maurizio

17731856

Maurizio
17-12-10, 16:58
Settima parte.

:ciao: Maurizio

17742680

Maurizio
18-12-10, 12:58
Ottava ed ultima puntata.

:ciao: Maurizio

17742701